Marijuana Silver Haze: caratteristiche effetti e sapore

Marijuana Silver Haze: caratteristiche effetti e sapore

Se ami fumare cannabis e sei un appassionato della varietà a predominanza sativa, avrai di certo sentito parlare della celebre Silver Haze, anche conosciuta come Super Silver Haze. Stiamo parlando di una delle migliori varietà di cannabis conosciuta su scala mondiale, non solo per la sua alta concentrazione di THC e il suo imperdibile “high”, ma anche per le sue ottime proprietà terapeutiche. In questo articolo scopriremo insieme qualcosa in più su questa mitica varietà. Nello specifico vedremo:

  1. Genetica
  2. La famiglia delle Haze
  3. Caratteristiche
  4. Odore ed effetti della Silver Haze
  5. Coltivare la Silver Haze
  6. Volare, Silver Haze senza THC

Silver haze

La Silver Haze è una genetica creata ibridando la cannabis Haze con Skunk e Northern Lights. È diventata famosa negli anni 90 grazie alle sue caratteristiche strabilianti e a una genesi molto misteriosa: è una varietà di cannabis sativa, dall'aspetto molto gradevole, cresce in modo abbondante e ha un effetto cerebrale molto intenso.

Questa varietà di cannabis deve molto alla sua genetica principale, la Haze, creata negli anni Settanta in California. La Silver Haze è stata la prima varietà appartenente a quella famiglia ad avere grande forza strutturale e vantaggi in termini di velocità di sviluppo e compattezza delle cime, a differenza della pianta madre, che risultava molto scomoda da coltivare a causa delle sue grandi dimensioni.

La Silver Haze mantiene i suoi effetti da sativa, nonostante si tratti di un incrocio. È il capolavoro del noto breeder Mr. Nice  e prende il nome dalla grande quantità di tricomi argentei che coprono le sue infiorescenze. È una pianta pluripremiata, vincitrice della Cannabis Cup nel 1997, '98 e '99, resa eccezionale da un'accurata selezione genetica, che ha portato alla creazione di una pianta tra le migliori sul mercato. È amata sia dai coltivatori professionali che dai fumatori appassionati...

Mette proprio tutti d'accordo! 

La famiglia delle Haze 

La Haze è una potente Sativa, nota per provocare un “high” di lunga durata, che la rende una delle varietà più amate dai fumatori di tutto il mondo. È apprezzata per il suo aroma pungente e speziato, con un retrogusto dolce o fruttato. 

La varietà ha un lungo tempo di fioritura e per questo motivo è stata ibridata moltissime volte con risultati strabilianti. Il ceppo originario può richiedere fino a 16 settimane per raggiungere la fine della fioritura, e richiede molte attenzioni per prosperare. Il risultato però non fa rimpiangere lo sforzo: la Haze è una tra le migliori erbe del mondo.

Fiore di marijuana viene trimmato

Come ogni celebrità, anche la Haze è avvolta da un velo di mistero. Non si ha certezza delle sue origini. La maggior parte delle fonti concorda che sia frutto del lavoro dei cosiddetti Haze Brothers, due coltivatori di cannabis dei dintorni di Santa Cruz, in California. I due fratelli crearono il loro capolavoro per caso, ibridando alcune varietà che avevano in quel momento sottomano.

La genetica esatta della Haze resta purtroppo ignota; negli anni Sessanta e Settanta fecero ingresso negli USA moltissime varietà di cannabis e risalire al ceppo originario è praticamente impossibile. Alcuni sostengono che sia un incrocio fra Colombian Gold ed un ceppo tradizionale di Thai, mentre altri parlano anche di Acapulco Gold e di ceppi indiani non meglio identificati. 

A un certo punto, i Fratelli Haze vanno in Olanda con una manciata di semi di Haze, che finiscono nelle mani di Neville Schoenmakers, leggendario selezionatore australiano. Schoenmakers li incrocia molte volte e vende i semi ibridati attraverso la Seed Bank.

Caratteristiche

Se avete avuto modo di osservare da vicino una piantagione di Silver Haze, avrete subito capito il perché della parola “silver”, che significa argenteo

Le cime piene e resinose di questa varietà di cannabis sono verde scuro ma uno sguardo attento non potrà non notare che le infiorescenze sono ricche di tricomi grigi e argentei, che danno un tocco quasi magico a questa varietà di cannabis. 

Un profumo intenso e pungente rende il consumo di questa genetica haze piacevole ancora prima dell’assunzione. Il suo sapore così dolce e fruttato e dal retrogusto fresco e agrumato, raccoglie consensi sia tra i novellini che tra i fumatori old school.

La Super Silver Haze predilige un clima mite e mediterraneo. Essendo una pianta molto resistente, si presta bene ad essere coltivata all’aperto. Tuttavia, rende al massimo nella coltivazione indoor, producendo un raccolto di circa 300 grammi per metro quadrato.

Le piante raggiungono facilmente il metro e dieci nella coltivazione indoor e circa il metro e mezzo all’aperto. 

Un grande pregio di questa varietà di cannabis è quello di essere molto resistente alle insidie dell’umidità, spesso uno dei più grandi crucci dei coltivatori indoor. Data la sua resistenza, è adatta anche a coltivatori principianti che dovranno prestare attenzione a fertilizzare la terra con una certa regolarità, per fare in modo che alcuni minerali fondamentali per la sua crescita ottimale non manchino mai.

Una volta piantati, questi semi di cannabis si fanno attendere circa due mesi per essere raccolti sotto forma di invitanti infiorescenze, ma sembra ne valga la pena.

In fondo si tratta di un periodo di fioritura piuttosto breve, se paragonato ai tre mesi e mezzo di attesa previsti dalla coltivazione di altre varietà della stessa portata, come l’Amnesia Haze o la California Haze.

Odore ed effetti della Silver Haze

La Silver Haze è rinomata per i suoi pungenti aromi, dolciastri e leggermente speziati. Si apprezzano note di Skunk accompagnate da fragranze più terrose di Haze, con reminiscenze di genetiche di Afghan, ereditate dalla Northern Lights. Sia il sapore che il profumo sono fantastici. Quando si fuma, se ne apprezza la fragranza particolarmente dolce, tra le più apprezzate dalle comunità cannabiche.

Cima di marijuana legale

Gli effetti della Silver Haze mantengono attivi, senza appesantire. Ideale per il consumo diurno, quando bisogna mantenere un certo ritmo ed avere sufficienti energie per svolgere attività che richiedono concentrazione e lucidità mentale. Per non parlare della sua capacità di alleviare i mal di testa/emicranie ed ansia.

La Silver Haze è anche detta Super Silver Haze, proprio per il suo effetto potente e a lunga durata, che si ottiene grazie all’alta concentrazione di cannabinoidi. L’effetto è quello tipico di una varietà sativa: attivo, positivo ed energizzante.

È una varietà di cannabis da usare con moderazione e consapevolezza, perché anche una cima piccolissima può darci un “high” altissimo.

Potenzia la creatività e predispone in modo naturale alle attività ludico sociali, stimola la produzione di serotonina e di conseguenza il buonumore. C’è da dire che se a volte fumare cannabis può dare un lieve intorpidimento, con questa magnifica erba old school, resterete belli svegli e pronti all’azione. 

Ideale mentre si scrive, si dipinge o si crea, la Super Silver Haze si rivela una buona compagna anche durante le intense fasi di studio o le attività che richiedono maggiore concentrazione.

Nota per le sue strabilianti proprietà terapeutiche, date soprattutto dall’incrocio con la Northern Light, questa varietà haze non delude neanche per un istante ed è in grado di dare il meglio anche delle sue proprietà indiche. Si dimostra efficace contro l’emicrania, i dolori muscolari e altre forme di dolore cronico. È inoltre in grado di stimolare l’appetito e rilassare le tensioni. 

Se vaporizzata prima di andare a dormire dopo una giornata stressante, magari accompagnata da una buona tisana calda, ci aiuterà a non contare le pecore fino all’alba e a fare sogni d’oro. 

Coltivare la Silver Haze

La Silver Haze è un'erba di prima scelta, che si distingue per la capacità di stimolare un'euforia immediata. 

È una pianta alta e slanciata, che predilige ricevere un training e/o potatura in anticipo. La fioritura dura circa 10-12 settimane, durante le quali si sviluppano cime allungate color argento e ricche di resina. Comunque, questa varietà può essere spostata direttamente dalla fase di germinazione a quella di fioritura con un ciclo di luce 12/12. In questo modo si può risparmiare spazio nell'area di coltivazione.

silver haze

Le rese possono essere davvero notevoli, specialmente se si applica la tecnica ScrOG. All'aperto e in climi meridionali, questa varietà diventa un vero e proprio albero, alto più di 2 metri. Se decidete di coltivarla all'aperto, perciò, procuratevi una scala per raggiungere le sue cime. La sua genetica a predominanza Sativa si manifesta con continui allungamenti, che possono portarla a raddoppiare facilmente le dimensioni e il volume nella fase di fioritura.

Se invece coltivate indoor, ricordate che la Silver Haze è ghiotta di fertilizzanti. Risponde alla concimazione crescendo forte e vigorosa, ma non lasciatevi ingannare per evitare la sovra concimazione, che riconoscete dai segni gialli che lascia sulle foglie.

Se volete mantenere nascoste le vostre coltivazioni, fate molta attenzione agli odori. Per evitare di farvi beccare da tutta la strada, installate filtri ai carboni attivi ed evitate di uscire con addosso i vestiti da giardinaggio. Il suo odore è così intenso che si attaccherebbe inesorabilmente alle fibre dei vostri abiti, facendovi lasciare alle spalle una scia di profumo per niente discreta. 

Volare, Silver haze senza THC 

Perché rinunciare al meraviglioso sapore e al profumo intenso della Silver Haze se non si vuole o non si può assumere il THC? Se non si è ad Amsterdam e non si vuole ricorrere al mercato nero, si può scegliere di usare la cannabis light. È la cosiddetta “erba legale”, contiene meno dello 0,5% di THC, ma in compenso è ricca di CBD, cannabinoide noto per le sue proprietà benefiche.

Agli inizi, la cannabis light non aveva aspetto e aroma paragonabili a quello dell'erba tradizionale, ma con il tempo molti produttori sono riusciti a creare infiorescenze di altissimo livello, sia dal punto di vista estetico che del gusto. Come sapete, noi di Terre di Cannabis amiamo il nostro lavoro e tentiamo ogni strada per ottenere un prodotto più selezionato possibile. 

Anche noi abbiamo la nostra Haze, una marijuana light pregiata, coltivata in modo naturale e biologico e ispirata in tutto e per tutto alla Super Silver Haze.

La nostra “Volare”, rigorosamente made in Italy, ricorda la forma morbida delle nuvole, conserva il colore e la compattezza delle cime dell’originale varietà haze e ne eguaglia il profumo terroso e agrumato e il gusto dolce e intenso. Questa varietà di marijuana legale ha un’alta percentuale di cannabinoidi e terpeni, siamo intorno al 18% di CBD, così da regalarvi tutti gli effetti benefici dei principi attivi fin dalle prime boccate.

Insomma, potrai godere di tutti gli effetti benefici della Super Silver Haze evitando il problema dell’alta concentrazione di THC, che nei nostri prodotti è inferiore allo 0,2 % e quindi completamente conforme alla legge. È disponibile in una comoda confezione da due grammi ma anche in formati più grandi XL, che vengono racchiusi nelle nostre eleganti confezioni salva freschezza costruite in fine metallo.

Sul nostro sito web potrai trovare ulteriori informazioni su Volare e sul resto dei nostri prodotti.  Non dimenticare che iscrivendoti alla newsletter, ci consentirai di tenerti aggiornato su tutte le chicche che riguardano il mondo della cannabis light e naturalmente anche sulle nostre imperdibili offerte speciali.

Se l'articolo è stato di tuo interesse condividilo sui social con il resto della Community, ogni singolo share ci aiuta a sostenere il nostro Blog e a tenervi  informati a 360° sul mondo della Cannabis.

Potrebbe interessarti anche:

  1. Cannabis light: che cos'è?
  2. Cannabis Ak-47: tutto quello che bisogna sapere
  3. Erba legale a domicilio

0 commenti

Scrivi un commento

I commenti sono moderati