Le 5 migliori strain per eliminare l’ansia

Le 5 migliori strain per eliminare l’ansia

L'erba molte volte serve ad eliminare i problemi di ansia e di depressione ma ancora molte persone non sono a conoscenza di questi effetti benefici della cannabis. In questo articolo vi racconteremo come la marijuana agisce sugli stati di alterazione mentale, nello specifico parleremo di:

  1. Come riconoscere erba di qualità 
  2. Gli effetti del CBD contro l’ansia
  3. Classifica: le migliori 5 strain per combattere l’ansia
Cannabis light

Come riconoscere erba di qualità

È assodato che la cannabis legale può essere un ottimo rimedio per combattere l’ansia, prima di capire in che modo può aiutarci però, vale la pena ricordare quanto sia importante utilizzare una marijuana light di qualità, possibilmente coltivata in modo biologico e come imparare a riconoscerla.

Aspetto: la marijuana light si presenta sotto forma di infiorescenze, meglio conosciute come cime. Le cime di cannabis light possono essere più lunghe e fine o più larghe e strette, in entrambi i casi devono essere piene e compatte e avere poche foglie di marijuana. 

Il colore può essere verde chiaro o verde più scuro, esistono diverse varietà e diverse sfumature che vanno dal dorato al violaceoSu una buona cima deve essere possibile osservare dei piccoli puntini bianco latte, sono i tricomi, che contengono il nostro amato principio attivo.

Inoltre, è importante che le cime non si sbriciolino facilmente, il fatto che servano un trita erba o delle forbici per triturarle è un ottimo segno. Significa che sono resinose e ricche di principio attivo. Evitate e diffidate delle cime gialle o marroni o quelle troppo secche, ma state alla larga anche da quelle eccessivamente umide o troppo fogliose.

Sapore: il sapore di una buona cannabis light è inconfondibile e gustoso, al pari del suo profumo, che dovremmo riuscire a percepire senza difficoltà.

Aroma e sapore dipendono dalla specifica varietà, si va da aromi più dolci e fruttati, ad aromi più speziati e pungenti o più legnosi e agrumati. L’importante è che il retrogusto sia fresco e piacevole e mai sgradevole al palato.

Effetti: non è mai superfluo ricordare che la marijuana light non ha nessun effetto psicoattivo. Dopo qualche tiro di un’erba legale di buona qualità ci si sente estremamente rilassati sia a livello muscolare che a livello emotivo. Se avete un dolore particolare, ad esempio emicrania, dolori mestruali o muscolari, oppure nausea, dovreste avvertire sollievo. Potreste anche sentire un certo languorino dopo aver vaporizzato cannabis light.

cannabis

Gli effetti del CBD contro l’ansia

Inutile girarci intorno, l’ansia è uno dei mali del nostro secolo. C’è chi riesce a gestirla senza problemi particolari e chi invece la vive come una vera e propria patologia. C’è chi ha sperimentato un attacco di panico una sola volta nella vita, chi invece è abituato a convivere con continui attacchi d’ansia.

Per una persona ansiosa, alcune situazioni percepite diventano insostenibili e la stessa quotidianità può diventare difficile da gestire. Fortunatamente esistono alcune possibilità per provare a combattere l’ansia. 

Prima tra tutte, soprattutto se parliamo di stati ansiosi ripetuti, la psicoterapia cognitiva comportamentale, che se effettuata presso validi professionisti, può avere ottimi risultati. Si tratta di una vera e propria terapia che utilizza tecniche specifiche per ristrutturare la percezione cognitiva andando a lavorare proprio sulle situazioni percepite come fonti di ansia.

Oltre alla psicoterapia può fare bene l’attività fisica, in particolare lo yoga o la meditazione, attività basate su tecniche specifiche di respirazione profonda. Può essere d’aiuto un’alimentazione ricca di omega 3 e antiossidanti che aiutano a regolare il tono dell’umore. Inoltre, diversi studi hanno dimostrato che anche il CBD può essere un ottimo rimedio contro l’ansia

Il cannabidiolo è in grado di interagire con il nostro sistema endocannabinoide e in particolare con il sistema nervoso centrale, andando quindi a regolare e riequilibrare il tono dell’umore.

Vaporizzare erba legale aiuta a rilassarsi, ad alleviare le tensioni riducendo gli stati ansiosi e anche a dormire meglio. Quando siamo in ansia lo stomaco si chiude, la marijuana light aiuta in questo caso a stimolare l’appetito con risultati sorprendenti. Ovviamente è consigliabile evitare la combustione e scegliere un vaporizzatore per cannabis, magari un vaporizzatore portatile che potete portare sempre con voi.

In alternativa potreste provare con un blunt, si tratta di una canna di marijuana light girata con una foglia di marijuana. Vaporizzare erba legale per combattere l’ansia è una buona strada da percorrere anche perché crea nuovi rituali. 

Oltre agli straordinari effetti del CBD potreste trarre beneficio dal preparare con cura le vostre cime e il vaporizzatore. Focalizzarsi su piccoli gesti scanditi può essere molto utile durante un attacco di panicoProvate ad usare la cannabis light con regolarità ma anche al bisogno, per esempio durante gli attacchi d’ansia.

Cannabis light

Classifica: le migliori 5 strain per combattere l’ansia

Esistono alcune varietà di cannabis light sulle quali andare sul sicuro se l’obiettivo è combattere l’ansia, vediamole insieme:

1°Perla: con una percentuale di CBD del 20% e una percentuale di THC inferiore allo 0,2 % come previsto dalla legge, Perla di Terre di Cannabis è decisamente la prima in classifica. Coltivata in Italia in modo biologico e certificato è la versione legale dell’Ak- 47 e induce lo stesso effetto rilassante. 

È ideale da vaporizzare durante gli attacchi d’ansia e se usata con costanza riduce gli stati ansiosi. Aiuta a combattere lo stress, un eventuale attacco di panico, in generale gli sbalzi d’umore e la lieve depressione. Vi aiuterà anche contro il dolore cronico ed è un toccasana contro l’insonnia.

Anche nell’aroma e nel sapore, Perla si ispira in tutto e per tutto all’Ak-47, il sapore dolce al palato e l’aroma a base di pino, cedro e sandalo vi stupiranno piacevolmente. Da provare.

Cannabis light

2° CBD Og: questa infiorescenza dell’azienda statunitense C.R.A.F.T. con il suo 19% di CBD si aggiudica il secondo posto. È consigliata per il trattamento post traumatico da stress e per combattere l’ansia e gli sbalzi d’umore.

Ha un effetto delicato e un aroma leggermente fruttato con un retrogusto estremamente dolce. L’unica nota dolente è che il contenuto di THC è un bel po' più elevato dello 0, 2 %, quindi questa varietà non è completamente legale.

3°Volare: un altro dei gioielli di Terre di Cannabis, coltivata come tutte le infiorescenze dell’azienda in modo naturale e biologico, senza pesticidi e metalli pesanti. È ricca di tricomi e di terpeni che rendono il suo aroma intenso percepibile anche da lontano. 

Ispirata agli effetti pacifici e meditativi della Silver Haze, Volare ha una percentuale del 18% di CBD ed è in grado di alleviare le tensioni emotive oltre a quelle muscolari. Ideale da vaporizzare per trattare i disturbi d’ansia ma anche per prevenirli. 

CBDee’s: delle aziende americane Pure West Compassion Club e LightSky Farms, ha un effetto rilassante molto piacevole con una percentuale di CBD del 12 % e una percentuale di THC dello 0,8 %. Ha un sapore dolce quasi mieloso e un retrogusto leggermente fruttato, può essere vaporizzata per combattere l’ansia e lo stress e ritrovare l’equilibrio durante un attacco di panico.

La percentuale di CBD è inferiore alle precedenti, ma il principio attivo è sufficiente per interagire con il nostro sistema nervoso. Se siete negli Stati Uniti, provatela.

5°Riserva Opulenta: ispirata alla celebre Lemon Haze, è la prima infiorescenza di Terre di Cannabis. Cresciuta a 490 metri sul livello del mare, rappresenta l’ecotipo dell’azienda ed è una garanzia da ogni punto di vista. 

L’aroma terroso e leggermente speziato precede un sapore intenso e fragrante, che piace proprio a tutti. Aiuta a prevenire e combattere ansia, stress e attacchi di panico.

Se l'articolo è stato di tuo interesse condividilo sui social con il resto della Community, ogni singolo share ci aiuta a sostenere il nostro Blog e a tenervi  informati a 360° sul mondo della Cannabis.

Potrebbe interessarti anche:

  1. Le migliori 10 strain al Cbd del 2020
  2. Erba legale a domicilio in Italia
  3. Cannabis e ansia quali varietà evitare

0 commenti

Scrivi un commento

I commenti sono moderati