Che cos'è il Cannabigerolo CBG?

Che cos'è il Cannabigerolo CBG?

Sul mercato della cannabis light sta finalmente comparendo lui, il re dei cannabinoidi: il cannabigerolo. Secondo la comunità scientifica, il cannabigerolo o CBG, completamente privo di qualsiasi effetto psicoattivo, è uno dei principi attivi più interessanti del momento dal punto di vista del potenziale terapeutico. Si tratta di una novità strepitosa e tutta da scoprire nel mondo della cannabis light e noi di Terre di Cannabis non vediamo l’ora di raccontarvi i nostri nuovissimi fiori. In questo articolo scopriremo qualcosa in più sul cannabigerolo e vi presenteremo una varietà ottima per combattere l’ansia e lo stress. Ecco che cosa vedremo:

  1. Cos'è il Cannabigerolo o CBG?
  2. Per cosa si usa il CBG?
  3. Fiori di CBG contro ansia e stress

Cannabis

Cos'è il Cannabigerolo o Cbg?

Il cannabigerolo o CBG è un cannabinoide molto importante presente nella pianta di cannabis sativa, scoperto per la prima volta nel 1964 dallo scienziato Y. Gaoni, che ebbe modo di individuarne per primo il potenziale terapeutico. Rientra nel gruppo dei cannabinoidi non psicoattivi, è il primo a svilupparsi in una pianta di cannabis ed è il responsabile della sintesi degli altri fitocannabinoidi, compresi THC e CBD.

In altre parole, è un po' il genitore di tutti gli altri cannabinoidi. Può essere quindi utilizzato per creare nuove varietà, rigorosamente non psicoattive, destinate a regalare molto al mondo della cannabis light, in termini di aroma e sapore ma soprattutto in termini di proprietà terapeutiche ed effetti benefici.

La sua interazione con il nostro sistema endocannabinoide è sorprendente, il CBG riesce a sollecitare il recettore cb1, responsabile della regolazione motoria, del controllo delle emozioni e del nostro benessere psicofisico complessivo. Il suo potenziale terapeutico, quindi, ha a che fare soprattutto con tutto ciò che è collegato con il nostro sistema nervoso.

cannabis light

Per cosa si usa il CBG?

Recenti studi hanno dimostrato che il cannabigerolo può essere utilizzato come principio attivo base per la creazione di nuovi farmaci da utilizzare per il trattamento di diverse patologie. Proprio per la sua capacità di sollecitare il recettore cb1, può essere utilizzato per combattere lo stress, i disturbi dell’umore e gli attacchi d’ansia. 

Come questo studio dimostra inoltre, sempre per la sua particolare interazione con il nostro sistema endocannabinoide, il CBG potrebbe essere particolarmente efficace nel trattare alcune malattie neurodegenerative, in particolare la malattia di Huntington.

Potrebbe essere utile anche a ridurre la pressione intraoculare e come il cannabidiolo a prevenire e curare alcune malattie infiammatorie.

È consigliabile utilizzare un vaporizzatore per godere a pieno degli effetti benefici del cannabigerolo (CBG) e impostare la temperatura a 210° per beneficiare dell’effetto entourage, ossia la combinazione di tutte le sostanze contenute in un fiore di CBG, terpeni compresi. 

Oltretutto, utilizzando un vaporizzatore si può fare un’altra cosa molto importante: evitare la combustione, che brucia circa l’80% di ogni principio attivo, che si tratti di fitocannabinoidi come CBG, THC o CBG o di terpeni aromatici, responsabili oltre che del profumo sprigionato da una strain, di apportare numerose proprietà terapeutiche.

cannabis light

Fiori di CBG contro ansia e stress

Una volta appresa la totale assenza di effetto psicoattivo, nonché il formidabile potenziale terapeutico del CBG, reso noto dalla vastità di ricerche della comunità scientifica, noi di Terre di Cannabis abbiamo lavorato per offrirvi i migliori fiori di cannabigerolo, totalmente organici e coltivati in modo biologico, senza l’utilizzo di pesticidi e metalli pesanti come tutti i nostri prodotti.

Il nostro mastro canapicoltore sta mettendo al servizio dell’azienda la sua esperienza decennale per lavorare a una nuova strain, ibridando diverse varietà e sperimentando con più ceppi per ottenere questa pregiatissima varietà di cannabis light al cannabigerolo, una delle pochissime varietà presenti sul mercato a base di questo principio attivo.

Con orgoglio e gioia vi presenteremo a breve, una strain nuovissima che contiene un alta % cannabigerolo e un irresistibile aroma di fragola e fragoline di bosco.

  • Aspetto: le cime di questa varietà di cannabis light possono essere di forma ovale, hanno un colore verde bosco con sfumature che vanno dall’ aranciato al rosa chiaro. Sono soffici, compatte e particolarmente resinose per via dell’alta percentuale di cannabigerolo.
  • Aroma e sapore: l’aroma, fresco e fruttato, con intensi sentori di fragola, corrisponde a un sapore legnoso e intenso con un retrogusto piacevole e persistente al palato.
  • Proprietà: con una percentuale alta di CBG, la strain entra in contatto diretto con il recettore cb1 presente nel nostro sistema endocannabinoide, regalando in tempi brevissimi una sensazione di benessere e rilassatezza.

Può essere utilizzata per migliorare il tono dell’umore e alleviare i sintomi dello stress e ha un grande potenziale terapeutico nel trattare i disturbi d’ansia, gli attacchi di panico e gli sbalzi d’umore.

È consigliabile utilizzare un vaporizzatore per assumere Cannabigerolo, a 210° beneficerete dell’effetto entourage del cbg. A 180° può essere degustato il terpinolene, terpene responsabile dell’aroma di fragola di questa strain, a 198° invece può essere vaporizzato il linalolo, responsabile dell’aroma legnoso e intenso.

Questa nuova strain può essere utilizzata fin dal mattino, vaporizzata insieme a un buon thè e durante il giorno per accompagnare dei piacevoli momenti di relax. Se usata con regolarità, è in grado di migliorare decisamente il tono dell’umore e ripristinare un generale benessere psicofisico.

Siete curiosi di provarla? Tra pochissimi giorni sarà possibile trovarla sul nostro sito web, che vende marijuana legale online, ma non una qualsiasi: Terre di Cannabis lavora con passione e professionalità per offrire il meglio della cannabis light, 100% biologica, certificata e made in Italy.

Se l'articolo è stato di tuo interesse condividilo sui social con il resto della Community, ogni singolo share ci aiuta a sostenere il nostro Blog e a tenervi  informati a 360° sul mondo della Cannabis.

Potrebbe interessarti anche:

  1. Cbg una nuova e importante scoperta
  2. Vaporizzare Cbg contro il dolore
  3. Erba legale a domicilio in Italia

0 commenti

Scrivi un commento

I commenti sono moderati