Come trovare i migliori semi di Cannabis

Come trovare i migliori semi di Cannabis

Lo cantava anche Sergio Endrigo “...per fare il seme ci vuole il frutto...” che sapeva bene quanto il ciclo biologico di un organismo vivente avesse la forma di una scala circolare. In cui ogni passaggio certifica quello successivo.

Se abbiamo deciso di coltivare Cannabis sappiamo bene quanto sarà importante il dato di partenza: il seme. La scelta del seme e del suo potenziale genetico è sinonimo di cannabis di alta qualità, non solo per il prodotto finale desiderato ma anche per le scelte di coltivazione che andremo a compiere: indoor/outdoor; femminizzate/auto-fiorenti ecc...

Facciamo un po' di ordine!


Genetiche della Cannabis

Sappiamo che diversi studi hanno diviso la Cannabis in tre diverse categorie differenti: sativa, indica e ruderalis (anche se altri studi fanno riferimenti solo a indica e sativa) ed ognuna di esse ha caratteristiche e proprietà differenti. Oltre all’aspetto esteriore e alle proprietà, le due piante differiscono per una moltitudine di variabili. Le origini geografiche, le dimensioni, i tempi di fioritura, e la stessa genetica.

Se oggi possiamo parlare di cannabis con cognizione di causa è anche grazie agli studi pionieristici del biologo francese Jean-Baptiste Lamarck. Sul finire del diciottesimo secolo, si accorse che le due piante erano diverse per conformazione e produzione di resina. E impose l’odierna distinzione fra cannabis indica e cannabis sativa.

E’ però da specificare che con la seconda definizione Lamarck indicava quella che oggi chiameremmo la cannabis light: cannabis con livello di THC molto contenuto.

In seguito, grazie alla notevole capacità di adattamento delle varietà di cannabis e allo zelo dell’uomo, esse si sono diffuse in tutto il mondo. Agli albori venivano da zone del pianeta diverse per distribuzione e caratteristiche ambientali.


Semi certificati e garantiti

Anche se siete provetti growers, anche se qualcuno più grande di voi vi ha tramandato dei segreti, anche se siete contadini esperti, il risultato della vostra coltivazione dipenderà sempre dalla qualità del seme. Se avete a disposizione dei semi di marijuana di pessima qualità saranno inutili terreni, alimenti e variabili controllati all'ossessione. Il vostro raccolto sarà scadente! La prima cosa, quando si vuole un raccolto di primo piano è scegliere una banca del seme affidabile. Una compagnia che vi dia le giuste garanzie affinché il seme frutterà una buona resa. Una genetica di primo livello è la cosa migliore da cui partire.

Tutti i semi hanno dei limiti, quasi sempre contenuto nel proprio DNA. Ma acquistare in modo garantito vi offre comunque la garanzia di portare a termine il raccolto. Un seme garantito vi permetterà di sfruttare a fondo e massimizzare sia la quantità del raccolto ma soprattutto la qualità dei vostri fiori. Per imparare, per sperimentare e coltivare senza limiti di alcun genere. Anche chi si affaccia per la prima volta a questo mondo dovrebbe partire da semi di ottima qualità, un seme scadente può demotivare fortemente.

Molte volte infatti si pensa, causa mancanza di esperienza di essere i primi e unici responsabili per un eventuale fallimento. Molte volte rinunciando a “coltivare” questo hobby, invece bisogna tenere presente: con una buona genetica di partenza si possono ottenere buone esperienze di raccolto.


Semi femminizzati

I semi di cannabis femminizzati, come dice la parola stessa servono a produrre solo piante di sesso femminile. In natura la cannabis può essere sia femmina che maschio, è un processo determinato dai cromosomi X e Y. La femminizzazione è un processo che stimola le piante femmine a ottenere il polline maschile necessario alla produzione di semi. Una pianta con due cromosomi X infatti al 99% si trasformerà a sua volta in femmina.

Ogni coltivatore sa bene che per avere un buon raccolto deve sapere riconoscere le piante femmine e quelle maschili. Le piante maschili devono essere scovate il prima possibile ed essere allontanate dalle femmine. Se questo non avvenisse i maschi potrebbero impollinare le piante femmine e “rovinare” il raccolto. Le piante femmine produrrebbero solo semi a quel punto.

I semi di canapa femminizzati di TerrediCannabis evitano che ciò accada. Il 99,99% dei nostri semi vi garantirà una pianta femmina e un raccolto degno di questo nome. I semi femminizzati infatti danno una garanzia pressochè totale di avere una pianta di Cannabis femminile, quella che produce “le cime”.

Se siete arrivati fino a questo punto, vorrà dire che siete alla ricerca di genetiche adatte a ottenere cime con ottime rese. Potete dunque fare affidamento su questo sito. Tutto senza dover controllare costantemente il sesso delle vostre piante, perché i nostri semi sono certificati e garantiti.


I nostri semi

Acquistare semi è semplice. Se siete desiderosi di provare, date un'occhiata alla vasta gamma di semi di cannabis. Il nostro è uno dei siti web più specializzati, in cui potrete trovare una grande varietà di prodotti.


Prodotti venduti come articoli da collezione per adulti, si prega di controllare le leggi dei paesi prima dell'acquisto. La germinazione dei semi di cannabis è ancora illegale in molti paesi.

 

Amabile

Varietà di struttura media ma robusta con rami laterali grandi e forti.

0712 / Amabile ha una percentuale di Cannabidiolo molto alta, con rapporti tra 1: 1 e 1: 2 THC: CBD.  Gradevole all'olfatto, con tocchi fruttati e retrogusto piacevole. Per un’esperienza intensa, gradevole ed estremamente rilassante.



Cedra

Varietà Sativa di ottima qualità, con una maestosa struttura e in grado di generare un raccolto molto produttivo. 0218 / Cedra è una genetica che sviluppa rami robusti pieni di fiori compatti, profumati e ricchi di terpeni. Pianta con un odore fresco di agrumi, con sfumature di foschia e un sapore intenso. I Tricomi e Terpeni presenti regalano un viaggio nel paradiso del gusto.




Precoce

Varietà auto fiorente che sviluppa tronco e rami dalle grandi dimensioni. Aroma delicato ma penetrante. Precoce inizia a fiorire quando la pianta raggiunge altezza e dimensione ideale. Genetica con alto contenuto di CBD, per un relax immediato e dal piacere irripetibile



Soave

Genetica che sviluppa un ceppo di facile coltivazione, si adatta bene sia per le coltivazioni outdoor che quelle indoor. Soave ha una struttura media con molte ramificazioni, un odore fruttato molto intenso e un sapore dolce. Qualità ibrida ad alto contenuto di Cannabidiolo per i momenti in cui c’è bisogno di staccare.

0 commenti

Scrivi un commento

I commenti sono moderati