Dove comprare la cannabis in tempo di covid19

Dove comprare la cannabis in tempo di covid19

Ascolta la versione audio del nostro articolo mentre visti il nostro store :

Il coronavirus è arrivato in Italia e nove giorni fa il governo ha imposto la quarantena a tutti i cittadini per cercare di limitare la diffusione della polmonite virale arrivata dalla Cina. Moltissimi paesi europei si sono accodati alle misure italiane, nonostante una prima fase in cui hanno sottostimato il problema, considerando il blocco una reazione esagerata a ciò che è stato definito "poco più di un'influenza”.

Ormai è chiaro a tutti che COVID19 non ha niente a che vedere con l'influenza, con cui condivide solo i sintomi iniziali. Ha sconvolto le nostre abitudini e la nostra quotidianità, rendendo complicato anche procurarsi beni di prima necessità. Certo, i supermercati e le farmacie sono aperti, come anche i negozi online, e i beni alimentari sono disponibili in tutta Italia. Non tutti, però, hanno le stesse necessità. La quarantena ha mandato gambe all'aria i metodi classici di approvvigionamento di erba, seminando il panico tra consumatori abituali di cannabis legale e fumatori dell'ultima ora annoiati dalla quarantena. 

Cannabis light mini bulk

Comprare marijuana in tempi di COVID19 non è facile, sia per chi fuma canapa legale, che per chi si rivolge al mercato nero. In Italia sono chiuse tutte le attività commerciali, fatta eccezione per quelle che vendono prodotti alimentari e beni di prima necessità; di conseguenza sono chiusi tutti i growshop, i cannabis shop e i canapai che - come funghi - sono spuntati in tutte le città italiane dopo che la cannabis sativa con basse percentuali di THC è stata resa legale in Italia. Neanche i fumatori di erba non depotenziata se la passano così bene: i pusher sono chiusi in casa come tutti gli altri cittadini e hanno lasciato deserti strade e parchetti. 

Sei alla ricerca di cannabis light di alta qualità? Perla è sicuramente il top della gamma

 

Terre di Cannabis direttamente a casa tua 

I fumatori di cannabis light sono un po' più fortunati di chi fuma erba illegale, perché acquistare marijuana legale oggi è facile. Le attività commerciali aperte al pubblico sono chiuse - tranne farmacie, supermercati e botteghe gastronomiche – ma le società di spedizione lavorano a pieno regime e i corrieri continuano a circolare per portare da voi ciò che non potete acquistare a causa del COVID19.

I negozi online sono operativi al 100% ed è questo il modo più semplice per procacciarvi canapa light di buona qualità in questo periodo. 

Comprare cannabis online è un’operazione perfettamente legale, consentita ai soli maggiorenni, al pari dell'acquisto di alcolici e derivati del tabacco. Con pochi clic potrai ricevere la tua erba preferita direttamente a casa tua, senza correre il rischio di violare le sempre più stringenti norme che regolano la quarantena.

Puoi ordinare al nostre store online, direttamente con un messaggio Whatsapp al nr +39 348 921 66 55

Il coronavirus non ci ha fermato e finché sarà possibile porteremo la nostra cannabis light a casa vostra, per contribuire a rendere più piacevole il tempo passato in casa. Da poco abbiamo lanciato le nuovissime Latte XL, confezioni ermetiche a grammatura variabile di White Widow e Silver Haze, da riempire con la vostra erba preferita, senza rischiare di restare a secco nel bel mezzo dell'emergenza. La confezione è salva-freschezza, grazie a un regolatore di umidità che salvaguarda e mantiene le infiorescenze alle giuste condizioni. La marijuana light di Terre di Cannabis può essere acquistata anche su WhatsApp con un semplice messaggio, scopri come fare sul nostro sito! 

Noi ci occupiamo solo di infiorescenze di marijuana light, ma sul web si possono trovare anche altri prodotti, dai confetti ai vaporizzatori ai grinder per tritare le vostre erbe.

Acquistare cannabis light è un'operazione completamente legale, per cui tranquilli, nessuno verrà a rimproverarvi per aver comprato cannabis light durante l'emergenza

Di solito la merce viene spedita in breve tempo (24/48 ore) in pacchi anonimi, in modo da garantire tutta la riservatezza necessaria all'acquirente. Il pacco sarà affidato al corriere che provvederà a consegnare la vostra erba preferita direttamente a casa vostra. In questi giorni bisogna essere comprensivi: i corrieri sono in sovraccarico, fare acquisti online è l'unico modo per comprare ciò che non viene venduto dai supermercati. Se la vostra cannabis light dovesse essere in ritardo, abbiate pazienza. Stiamo dando tutti il meglio per far fronte a questa emergenza, soprattutto per chi usa la marijuana light per ragioni terapeutiche e ha bisogno quotidianamente dei principi attivi. 



Altri modi per comprare erba legale durante la quarantena 

Vi abbiamo parlato diverse volte dei distributori automatici e oggi vogliamo ricordarvi che sono un ottimo strumento per comprare marijuana senza violare le norme della quarantena. Si tratta di macchinari gestiti da aziende private e non possiamo garantirvi vetrine piene e assortimenti variegati, perché il momento è particolare e il sistema è in sovraccarico. Tuttavia, se vivete nei pressi di un distributore automatico di marijuana legale, sarà quello il luogo migliore dove andarla a cercare. L'erba legale non può essere venduta ai minorenni, e il divieto vale anche per la vendita H24: per completare l'acquisto occorre inserire un documento che attesti la maggiore età dell'acquirente. 

Anche le tabaccherie potrebbero essere l'ultima spiaggia dei fumatori in quarantena. Nonostante la bagarre dell'ultimo anno, i tabaccai italiani continuano a vendere marijuana light senza troppi problemi anche in tempo di #iorestoacasa. I rivenditori di tabacchi sono trattati alla stregua di supermercati e farmacie e possono restare aperti applicando le norme sulle distanze di sicurezza. 

Alcuni cannabis shop hanno attivato un sistema di ordini via telefono, per garantire il servizio ai proprio clienti e per cercare di restare aperti e non perdere troppo denaro a causa dell'emergenza. Si ordinano i prodotti su Whatsapp o via telefono e poi possono essere ritirati in negozio o consegnati a domicilio attraverso app come Glovo, per ridurre al minimo i contatti con l'esterno.

Anche noi vi ricordiamo il nostro servizio Whatsapp al nr +39 349 921 66 55


Cosa succede all'estero? 

La situazione non è rosea neanche fuori Italia. Francia, Spagna e Germania sono in piena emergenza, la Gran Bretagna - dopo una prima fase blanda - si sta avviando verso la chiusura delle scuole, come anche Belgio e Olanda. 

Le code per acquistare i beni di prima necessità sono ormai all'ordine del giorno, ma se nella maggior parte dei paesi le persone si sono accalcate – a un metro di distanza – fuori da supermercati e farmacie per acquistare cibo e mascherine, in Olanda le code più consistenti sono state rilevate fuori dai coffeeshop. Il governo olandese ha disposto la chiusura dei coffeeshop a partire dalle 18 del 15 marzo 2020, per limitare i contagi di COVID19. I coffeeshop sono considerati locali pubblici al pari di bar e ristoranti e, proprio come questi ultimi, hanno chiuso i battenti all'improvviso, insieme a palestre, saune e sexy shop.

Nel quadro delle misure annunciate per arginare il contagio da coronavirus, il governo dell'Aja ha deciso che almeno fino al primo lunedì di aprile non riapriranno né le scuole né gli asili nido, figuriamoci i coffe shop! La gente si è precipitata in strada e si è messa in fila fuori da questi negozi per accaparrarsi un po' di erba da consumare durante il #lockdown. Un uomo è stato addirittura arrestato perché, per disperdere la coda davanti a se', ha cominciato a tossire provocatoriamente. 

Se l'articolo è stato di tuo interesse condividilo sui social con il resto della Community, ogni singolo share ci aiuta a sostenere il nostro Blog e a tenervi  informati a 360° sul mondo della Cannabis.

Cime di cannabis light

2 commenti

Scrivi un commento
Terre di cannabis

Terre di cannabis

Ciao Paolo,
per acquistare è molto semplice:
vai a questo link: https://terredicannabis.com/collections/frontpage
dove troverai i prodotti.
Aggiungi al carrello, inserisci i dati per la spedizione e il gioco è fatto.
Se hai problemi puoi sempre scrivere un messaggio Whatsapp al nostro servizio clienti
al nr +39 349 82 68 779

lorenzetti.paolo@yahoo.com

lorenzetti.paolo@yahoo.com

Ciao vorrei sapere come acquistare

Scrivi un commento

I commenti sono moderati